Skip to content

ALCE

Marzo 2023

ven24mar21:00ALCEFabrizio Favale - Le Supplici21:00 Teatro CivicoStagioni:Festival Danza in Rete,Schio Grande Teatro

FABRIZIO FAVALE/LE SUPPLICI

Informazioni

Teatro Civico
Fabrizio Favale/Le Supplici
ALCE
coreografia Fabrizio Favale
danzatori Daniele Bianco, Martina Danieli, Francesco Leone, Claudia Gesmundo, Alessandro Giachetti, Mirko Paparusso, Andrea Rizzo, Valentina Staltari, Po-Nien Wang
scene, luci, costumi First Rose
co-prodotto da Festival MILANoLTRE / KLM – Kinkaleri / Le Supplici / mk
con il contributo di MIBAC, Regione Emilia-Romagna
con il supporto di ATER / h(abita)t – Rete di Spazi per la Danza / Sementerie Artistiche, Crevalcore, Teatro Consorziale di Budrio / Regione Lombardia e Fondazione Cariplo per il progetto Next
si ringrazia Teatro Duse Bologna e DAS Bologna, per la gentile concessione degli spazi

durata: 50 minuti

L’appuntamento con il Festival Danza in Rete torna sul palcoscenico del Teatro Civico. Con questo lavoro il gruppo approfondisce una tematica che da lungo tempo indaga ed è fonte di invenzione di diversi lavori: la presenza animale e il nostro rapporto con essa. Stranamente più prossima a noi, via via che allentiamo la nostra presa sul mondo, la presenza animale si rivela delicata, sottile, evanescente, eppure così densa, di suoni, di nuovi sensi dello spazio e del tempo, di nuovi linguaggi, di nuove relazioni fra tutte le creature.
La presenza animale da sempre accende la fantasia umana e sembra misteriosamente in relazione con il sogno. Non di meno questa coreografia inventa movimenti come fossero di esseri d’altri mondi, come di animali immaginari, o come strane popolazioni ormai estinte o mai esistite. Nove danzatori disegnano un paesaggio innaturale, artefatto, ultraterreno e lo abitano come sue creature. Una danza corale, a tratti ritmata e tribale, a tratti rarefatta e evanescente. I danzatori lavorano strettamente radunati in una complessità coreografica fatta di intrecci, che talvolta fondono visivamente i corpi, come fosse uno solo, multiforme, indescrivibile, alieno.

Biglietti:
Platea e palchi di 1° ordine: intero € 18.00 – ridotto €16,00
Galleria, palchi di 2° ordine e Loggione: intero € 15,00 – ridotto € 13,00