Skip to content

Maggio 2021

ven21mag21:0023:00CancellatoTURANDÓMUSICA NUDA - Petra Magoni & Ferruccio Spinetti21:00 - 23:00 Teatro AstraStagioni:Schio Musica

MUSICA NUDA – PETRA MAGONI E FERRUCCIO SPINETTI TURANDÓ - ph © Angelo Trani

Informazioni

Teatro Astra
MUSICA NUDA – PETRA MAGONI & FERRUCCIO SPINETTI
TURANDÓ
testo e regia Marta Dalla Via
scena Roberto Di Fresco
luci Stefano Delle Piane
audio Alessio Lotti
produzione Corvino Produzioni
in collaborazione con Bubba Music1

durata: 1 ora e 25 minuti senza intervallo

Sul palco del Teatro Astra lo straordinario duo Musica Nuda incontra l’irriverente potenza drammaturgica e registica di Marta Dalla Via. In scena Petra Magoni, cantante e attrice, e Ferruccio Spinetti, compositore e contrabbassista degli Avion Travel, uniti da più di quindici anni in un’intensa attività concertistica.
Nelle Favole e nel Presente le Principesse si sposano sempre. Turandot, da un favolistico regno Cinese, rappresenta un’eccezione: non vuole essere la moglie di nessuno. Costretta dal padre Imperatore, decide di accettare come consorte solo colui che riuscirà a risolvere tre difficili indovinelli. Per chi fallisce c’è la decapitazione. Questa storia comincia con una testa che rotola. L’ennesima. Mettere al centro del discorso una guerra Maschi contro Femmine o un ipotetico scontro culturale tra Oriente e Occidente e decidere per chi tifare è limitante. Significa depotenziare una riflessione cruciale sui rapporti umani, sul sé e l’altro da sé, affogandoli in un mare affollato di considerazioni di genere generico. Chi è oggi Turandot? L’etimo della parola Principessa, chi occupa il primo posto, pone interrogativi. Il primo posto di cosa? Nella cronaca rosa? Nella politica? Nel cuore dei sudditi? Nell’economia? Nella scienza?
Petra Magoni e Ferruccio Spinetti moltiplicheranno i loro talenti per alimentare il vero soggetto di questo racconto: l’enigma.

 

Marta Dalla Via, attrice, regista e scrittrice vicentina, inizia il suo percorso artistico seguendo il lavoro di Pippo Delbono, Laura Curino, Angela Malfitano e Francesca Mazza. Insieme al fratello Diego e a Roberto Di Fresco fonda la compagnia Fratelli Dalla Via, con la quale si esibisce in tutta Italia in diverse produzioni. Vince numerosi premi: Premio Kantor 2010 e Ctas Oltrelaparola 2011 per Piccolo Mondo Alpino, premio Scenario 2013 per Mio figlio era come un padre per me, premio Hystrio Castel dei Mondi 2014 alla compagnia.

Platea: intero € 17,00 | ridotto € 15,00
Galleria: intero € 11,00 | ridotto € 10,00